Analisi e modificazione del comportamento

Metodi e tecniche.

I programmi di analisi e modificazione del comportamento di cui attualmnete mi occupo sono i seguenti :

 

Coordinamento di interventi ABA (Applied Behavior Analysis) per l’Autismo in ambito domiciliare e scolastico

 

Coordinamento di programmi di gestione del comportamento in ambito domiciliare e scolastico (ADHD, Disturbo Oppositivo Provocatorio, Disturbi della Condotta ed altre difficoltà comportamentali).

Percorsi di Caregivers ABA nell’autismo

 

Negli ultimi 40 anni sono stati sviluppati numerosi programmi finalizzati al trattamento dei deficit di interazioni sociali, nella comunicazione e della presenza di comportamenti ristretti e ripetitivi comunemente manifestati da persone con Diagnosi di Disturbo dello Spettro dell’Autismo. Il percorso formativo ha la finalità di fornire ai CAREGIVERS (genitori, insegnanti, assistenti all’autonomia ed alla comunicazione, educatori ed altre figure professionali operanti a vario titolo sulla situazione del bambino\adolescente) le basi teorico-metodologiche che sottendono gli interventi comportamentali alla base dei programmi ABA. Leggi l’articolo per saperne di più.

Percorsi Parent training nelle disabilita’ e nei disturbi del comportamento

 

Il programma è destinato a genitori di bambini ed adolescenti affetti da disturbi del neurosviluppo e da specifiche diagnosi cliniche (Disturbo Oppositivo-Provocatorio, ADHD, Disturbo della Condotta) o da problemi di “acting out” non diagnosticati (per la presenza di comportamenti “oppositivi”, “difficili”, “provocatori”, o “aggressivi”) . Il programma di parent training promosso all’interno del presente percorso promuove l’apprendimento e l’applicazione da parte dei genitori delle tecniche di intervento comportamentali e psicoeducative. Leggi l’articolo per saperne di più.

 

Percorsi Teacher Training nelle disabilita’ e nei Disturbi del Comportamento

 

Il percorso di formazione degli insegnanti ha lo scopo di aiutare i professionisti ad analizzare le tecniche di insegnamento-apprendimento e fronteggiare gli eventuali comportamenti problema manifestati dal bambino\adolescente (disturbi del comportamento nell’autismo, nelle disabilità intellettive e nelle altre forme di marginalità e disagio) di ostacolo alla crescita cognitiva ed emotiva in ambito scolastico. Leggi l’articolo per saperne di più .

Please follow and like us:
Follow by Email
YouTube
YouTube
LinkedIn
LinkedIn
Share
Instagram