PARENT TRAINING NELL’AUTISMO

11th Giu 2019, author: M.Bruscella

Disturbi dello Spettro dell’Autismo

 

La nascita e lo sviluppo di un figlio con fragilità e difficoltà marcate come accade per i bambini e gli adolescenti con diagnosi nello Spettro dell’Autismo, comporta una ridefinizione dell’assetto familiare ed ha sui genitori delle inevitabili ripercussioni psicologiche, emotive e sociali. Questo accadimento eccezionale, sin dal momento della comunicazione della diagnosi, richiede ai genitori nozioni ed abilità in grado di sostenerli nell’affrontare la nuova situazione. La cura e la crescita di un bambino con bisogni speciali impone l’acquisizione di specifiche e particolari competenze necessarie alla comprensione dei bisogni del figlio, utili per evitare involontari errori educativi che potrebbero, da una parte rinforzare alcuni comportamenti problema e dall’altra, generare nei genitori sentimenti di inadeguatezza e frustrazione. Il Parent- Training è un modello di inter­vento nato più di quarant’anni fa nell’ambito della clinica applica­ta ai disturbi del comportamento infantile ed adolescenziale. La sua caratteristica è quella di coinvolgere i genitori quali agenti di primaria importan­za nello sviluppo dei figli, offrendo un aiuto specialistico a coloro che desiderano cambiare il modo di interagire con loro e promuo­vere lo sviluppo di comportamenti positivi.

Trasferire e consolidare il PARENT-TRAINING come modello di intervento nell’ambito della clinica applicata ai disturbi del comportamento infantile ed adolescenziale. La sua caratteristica è quella di coinvolgere i GENITORI quali agenti di primaria importanza nello sviluppo dei figli, offrendo un aiuto specialistico a coloro che desiderano cambiare il modo di interagire con loro e promuovere lo sviluppo di comportamenti positivi. Il programma di PARENT-TRAINING promuove l’apprendimento e l’applicazione da parte dei genitori delle tecniche di intervento comportamentali e psicoeducative con l’intento di creare uno spazio di condivisione emotiva all’interno del quale esprimere esperienze, paure e speranze.

Il Parent- Training è un modello di inter­vento nato più di quarant’anni fa nell’ambito della clinica applica­ta ai disturbi del comportamento infantile ed adolescenziale. La sua caratteristica è quella di coinvolgere i genitori quali agenti di primaria importan­za nello sviluppo dei figli, offrendo un aiuto specialistico a coloro che desiderano cambiare il modo di interagire con loro e promuo­vere lo sviluppo di comportamenti positivi. Il programma di parent-training promosso all’interno del presente percorso promuove l’apprendimento e l’applicazione da parte dei genitori delle tecniche di intervento comportamentali e psicoeducative, assegnando, al contempo un ruolo al sostegno psicologico, con l’intento di creare uno spazio di condivisione emotiva all’interno del quale esprimere esperienze, paure e speranze. La recente Linea Guida dell’Istituto Superiore di Sanità  in tema di trattamento dei Disturbi dello Spettro dell’autismo (Il trattamento dei disturbi dello spettro autistico nei bambini e negli adolescenti, 2011)  sottolinea come i programmi di intervento mediati dai genitori siano da raccomandarsi nei bambini e negli adolescenti con disturbi dello spettro autistico, poiché rappresentano interventi capaci di migliorare la comunicazione sociale ed i comportamenti problema,  di aiutare le famiglie a interagire con i loro figli,  e di promuovere lo sviluppo  e l’incremento della soddisfazione dei genitori, del loro  empowerment  e del loro benessere emotivo. In tale ottica la programmazione del presente percorso tende a proporsi come modalità di intervento autonoma o abbinata alla implementazione di altri programmi validati empiricamente e sostenuti dalla letteratura scientifica internazionale, al fine di promuovere il complessivo benessere delle famiglie e dei minori e giovani con Disturbo dello Spettro dell’Autismo.

Il Programma di lavoro si basa sull’approfondimento teorico e pratico delle tematiche illustrate di seguito. Ogni sessione sarà seguita da test funzionali alla verifica dell’acquisizione delle nozioni trattate e dalla individuazione di specifici homework che i genitori dovranno svolgere con il supporto del Tutor HBT.

Ad ogni famiglia sarà abbinato un Tecnico con competenze specifiche nella implementazione delle strategie promosse nel corso delle sessioni formative. Il Tecnico, su richiesta del nucleo, affiancherà la coppia genitoriale fornendo consulenza al fine di promuovere l’apprendimento esperienziale di quanto appreso nel corso di formazione. In tal modo le famiglie riceveranno una formazione in situazione da parte di personale adeguatamente formato dal  fruendo di una periodica supervisione senza alcun onere aggiuntivo. Ogni famiglia stabilirà insieme al Tecnico le modalità del tutoraggio che dovrà essere programmato tra ogni sessione di apprendimento.

Ogni sessione formativa sarà conclusa da una discussione, facilitata dal docente e volta a favorire lo scambio di esperienze, difficoltà e vissuti emotivi. Il fine del gruppo è fornire aiuto e supporto ai suoi membri nel trattare i problemi e migliorare le capacità psicologiche e l’efficienza comportamentale. Nel gruppo di Sel-Help i componenti stabiliranno una relazione fra pari, cosicché tutti i genitori saranno coinvolti nella richiesta e nella offerta di cure e di sostegno reciproco

Antonio Matteo BRUSCELLA, Psicologo Psicoterapeuta. Responsabile didattico della Scuola di Specializzazione in Psicoterapia di Basilicata.  Direttore SSPB- Learning Program (Infanzia, Adolescenza e Neurosviluppo)

Il percorso prevede la realizzazione di 6 incontri, con cadenza quindicinale, della durata di 3 ore. in orario serale. Il calendario definitivo con indicazione delle date e degli orari sarà strutturato, per quanto possibile, tenendo in considerazione le esigenze emergenti nel gruppo dei partecipanti.

Ogni partecipante dovrà porre la firma in ingresso e uscita per ogni unità di insegnamento-apprendimento, al termine del corso verrà rilasciato un Attestato di partecipazione rilasciato dalla Scuola di Specializzazione in Psicoterapia

Aaron T. Beck. In superficie c'è molto più di quel che sembra
B. F. Skinner. Oltre la liberta' e la dignita'e la dignità
Please follow and like us:
Follow by Email
YouTube
YouTube
LinkedIn
LinkedIn
Share
Instagram